• Sei in:
  • Home
  • > Servizi
  • > Modulistica Online
Edilizia Privata - DEPOSITO SISMICO - C.A. - CERTIFICAZIONE SISMICA PER SOPRAELEVAZIONE

Campo di applicazione
Descrizione

La Giunta Regionale ha approvato il 30 marzo 2016 - D.G.R. n. X/5001 le linee di indirizzo e coordinamento per l’esercizio delle funzioni trasferite ai comuni in materia sismica, ai sensi degli artt. 3, comma 1, e 13, comma 1, della L.R. 33/2015.
La nuova zonazione sismica e la L.R. 33/2015 sono entrambe efficaci dal 10 aprile 2016.
In particolare, la L.R. n. 33/2015 aggiorna la normativa sulle costruzioni in zona sismica adeguandola al D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo Unico in materia edilizia).
Le nuove norme si applicano ai lavori di cui all'art. 93, comma 1, del D.P.R. 380/2001 (‘’costruzioni, riparazioni e sopraelevazioni’’), relativi a opere pubbliche o private localizzate nelle zone dichiarate sismiche, comprese le varianti influenti sulla struttura che introducano modifiche tali da rendere l'opera stessa, in tutto o in parte, strutturalmente diversa dall'originale o che siano in grado di incidere sul comportamento sismico complessivo della stessa.
Le novità immediate introdotte dalla L.R. n. 33/2015 e dalla D.G.R. 5001/2016 sono:
  • trasferimento ai comuni delle competenze in materia di opere o costruzioni e vigilanza in zone sismiche, per le opere ricadenti sul loro territorio;
  • per i comuni in zona sismica 2 (alta sismicità): obbligo dell’autorizzazione preventiva all'avvio dei lavori;
  • per i comuni in zona 3 e 4 (sismicità bassa e molto bassa): obbligo del deposito della documentazione relativa al progetto prima dell’avvio dei lavori;
  • attività di controllo sistematico degli interventi relativi a opere o edifici pubblici o, in genere, edifici destinati a servizi pubblici essenziali, ovvero progetti relativi ad opere comunque di particolare rilevanza sociale o destinate allo svolgimento di attività, che possono risultare, in caso di evento sismico, pericolose per la collettività;
  • attività di controllo su tutti gli altri tipi di edifici in tutte le zone sismiche.
La procedura di deposito o la richiesta di certificazione per sopraelevazione, che deve avvenire prima dell'avvio dei lavori, è effettuata mediante il portale MUTA in grado di eseguire la verifica formale degli elaborati, e specificatamente, della documentazione prodotta a supporto dell'istanza.
Il deposito del progetto è valido anche agli effetti della "Denuncia dei lavori" di cui all'art. 65 del D.P.R. 380/01 (Denuncia Cementi armati e struttura metallica), se il modulo di deposito è sottoscritto anche dal costruttore e purché la documentazione a corredo abbia i contenuti previsti dallo stesso articolo.
La realizzazione degli interventi di sopraelevazione è subordinata al rilascio della certificazione, che deve avvenire entro 60 giorni dalla data di avvio di del procedimento.



 

Procedura
Le istanze dovranno essere presentate attraverso l'utilizzo del sistema informativo integrato per la sismica, attualmente disponibile sulla piattaforma M.U.T.A, all'indirizzo: www.muta.servizirl.it, previa autenticazione e profilazione da parte dell'utenza.

Link utili


http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/protezione-civile/rischio-sismico

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 gg per il rilascio della certificazione per gli interventi di sopraelevazione

 

Notizie utili
Di seguito è possibile consultare il documento redatto per lo svolgimento delle procedure di controllo di cui agli artt. 10 e 13 della L.R. n. 33/2015 e s.m.i. nonchè determinazione di approvazione del suddetto: OGGETTO: CONTROLLI DI CUI ALL’ART. 10 DELLA L.R. 33/2015 PUBBLICAZIONE ELENCHI DELLE PRATICHE SOGGETTE ALL’APPLICAZIONE DELLA L.R. 33/2015
SI AVVISA:
Che il giorno 27/08/2019 alle ore 10.30, c/o la Sala Giunta al piano primo della sede comunale, si procederà in seduta pubblica al sorteggio, tramite estrazione, delle Comunicazioni di Deposito Sismico depositate c/o il Settore Territorio – Ufficio Edilizia Privata – Urbanistica riferite al periodo 01/01/2019 al 30/06/2019(I semestre), come da elenco allegato, al fine dell’individuazione delle istanze che verranno sottoposte ai controlli di cui all’art. 10 della L.R. n. 33/2015 e s.m.i.
SI INFORMA CHE:
  1. Il sorteggio verrà effettuato in maniera distinta in base alle categorie di opere e costruzioni come indicato nell’allegato H, punto 3, della DGR n. X/5001 del 30 marzo 2016 e secondo quanto previsto dall’ALLEGATO avente come oggetto “criteri  e  modalità  di  svolgimento  dei  controlli  di  cui  all’art.  10  della L.R. n. 33/2015 (in attuazione dell’art. 13, comma 1, lettera h))” di cui alla Determinazione n.300 del 27 novembre 2017 avente come oggetto “criteri  e  modalità  di  svolgimento  dei  controlli  di  cui  all’art.  10  in attuazione dell’articolo 13, comma 1 lettera h) della  Legge Regionale  n.  33 del 12 ottobre 2015 e s.m.i. – approvazione”;
  2. Le modalità di svolgimento dell’attività di controllo sui progetti depositati che verranno sorteggiati sono indicate al punto 4 dell’ALLEGATO avente come oggetto “criteri  e  modalità  di  svolgimento  dei  controlli  di  cui  all’art.  10  della L.R. n. 33/2015 (in attuazione dell’art. 13, comma 1, lettera h))” di cui alla Determinazione n.300 del 27 novembre 2017 avente come oggetto “criteri  e  modalità  di  svolgimento  dei  controlli  di  cui  all’art.  10  in attuazione dell’articolo 13, comma 1 lettera h) della  Legge Regionale  n.  33 del 12 ottobre 2015 e s.m.i. – approvazione”.
Allegato:
- elenco controlli deposito sismico I semestre 2019
UfficioSettore Tecnico - Territorio, Edilizia Privata ed Urbanistica
Telefono: 0332273237 - 0332273242 - 0332273244
Fax: 0332202319
Email: urbanistica@comune.induno-olona.va.it
Pec: indunoolona@pec.it

Orari

 mattinapomeriggio
Lunedì-15:00 - 18:00
Martedì--
Mercoledì10:00 - 12:30-
Giovedì10:00 - 12:30-
Venerdì10:00 - 12:30-
Sabato--
Domenica--

ResponsabileCollitorti Arch. Massimo
Ruolo: Responsabile del Settore Territorio - Responsabile Settore Tecnico - Manutenzioni, Ecologia e Servizi Cimiteriali
Telefono: 0332273237
Fax: 0332202319
Email: mcollitorti@comune.induno-olona.va.it